News del 29/09/2018
Micron, i cento ricercatori in un nuovo stabilimento
Nel 2019 addio alla sede avezzanese divisa con LFoundry

Articolo il quotidiano Il Centro

 

AVEZZANO. Dopo oltre vent'anni Micron Technology Inc. e i suoi dipendenti cambiano sede operativa ad Avezzano. La società statunitense ha scelto locali indipendenti, tagliando il cordone ombelicale dalla storica struttura acquisita nel 1998 dall'allora Texas Instruments e attualmente divisa con LFoundry-Smic. Micron dopo la vendita aveva conservato un proprio centro ricerca ad Avezzano, con un centinaio di dipendenti. Entro la prima metà del prossimo anno azienda e ricercatori si trasferiranno nel campus di via Newton 34, ex sede di Sviluppo Italia. I lavori cominceranno la prossima settimana, i dipendenti vi troveranno spazi all'avanguardia per uffici, laboratori e aree tecniche, oltre ad aree break e servizi. «I gruppi basati ad Avezzano guidano progetti tra i più avanzati e innovativi nel mondo - dichiara il marsicano Claudio Mari, site manager di Avezzano e Padova - con lo spostamento del sito di Avezzano a una sede indipendente Micron offrirà ai nostri team altamente specializzati spazi per uffici e laboratori su misura per le loro esigenze». Il sito Micron di Avezzano ospita team specializzati che progettano e sviluppano circuiti di memoria avanzati, oltre a organizzazioni di supporto che contribuiscono a progetti e attività in ambito regionale e globale. Nel nuovo sito i team troveranno un ambiente ottimale, strumenti di lavoro e attrezzature per svolgere compiti complessi che richiedono competenze interdisciplinari, velocità e accuratezza di esecuzione, collaborazione e comunicazione tra team in ambito globale. Riconosciuto come uno dei centri di eccellenza locali nello spazio high-tech, il sito Micron di Avezzano ha svolto un ruolo importante nella creazione dell'ecosistema dell'innovazione regionale, creando e promuovendo una solida rete di collaborazioni con università e scuole. Micron è leader mondiale nelle soluzioni innovative di memoria e storage. Attraverso i marchi globali (Micron, Crucial® e Ballistix®) e un ampio portafoglio di tecnologie di memoria ad alte prestazioni, tra cui Dram, Nand, Nor Flash e la memoria 3D XPoint(TM), Micron sta trasformando il modo in cui il mondo utilizza le informazioni per rendere la vita più ricca. Sostenute da 40 anni di leadership tecnologica, le soluzioni Micron supportano trend tecnologici dirompenti, come per esempio l'intelligenza artificiale, l'apprendimento automatico, i veicoli autonomi, nei segmenti di mercato più importanti, quali cloud, data center, networking, e dispositivi mobili. E tanta di questa tecnologia è arrivata e continuerà ad arrivare proprio da Avezzano. Le azioni ordinarie di Micron sono quotate al Nasdaq col simbolo Mu.


www.abruzzo.cgil.it ~ info@abruzzo.cgil.it