News del 22/10/2020
Osservatorio Salute Mentale Abruzzo - Petizione
Osservatorio Salute Mentale Abruzzo - Petizione

I cittadini abruzzesi che devono gestire una malattia mentale hanno diritto agli stessi livelli essenziali di assistenza degli altri cittadini italiani. Oggi non è così! In Abruzzo la situazione per le persone che soffrono di una malattia mentale si va facendo sempre più insostenibile. E non solo per colpa dell’emergenza COVID-19.

Aiutaci con una firma e con una condivisione ai tuoi amici

 

http://chng.it/jM7CWNr5

 

Troppo spesso verifichiamo il malfunzionamento del sistema di accesso ai servizi pubblici in Abruzzo. Parliamo di quei servizi basilari che dovrebbero garantire la tutela dei diritti e un percorso di cura riabilitativa e di integrazione del malato. Ma come si evince dalle segnalazioni che periodicamente riceviamo, i Centri di Salute Mentale non riescono a soddisfare appieno i bisogni di chi eˋ in difficolta` e che avrebbe estrema necessita` di completare il proprio percorso di cura attraverso progetti e percorsi ad hoc, pensati per il reintegro psicosociale della persona.


www.abruzzo.cgil.it ~ info@abruzzo.cgil.it