News del 09/10/2021
ASSALTO ALLA CGIL NAZIONALE
CGIL ABRUZZO MOLISE: "FATTO GRAVISSIMO, DOMANI NOSTRE SEDI APERTE"
ASSALTO ALLA CGIL NAZIONALE
PESCARA, 9 ottobre - "Quanto accaduto oggi a Roma è un fatto gravissimo che riporta alla memoria periodi bui della storia del nostro Paese. Tutte le forze democratiche devono unirsi per tutelare la Democrazia e per impedire che, in una fase estremamente delicata, la violenza possa prevalere. i sindacati, come sempre hanno fatto, saranno in prima linea a tutela della Democrazia e della libertà di lavoratrici e lavoratori". Lo afferma il segretario generale della Cgil Abruzzo Molise, Carmine Ranieri, dopo i fatti di Roma.
 
"Come risposta a questa vile aggressione - annuncia Ranieri - le nostre sedi in Abruzzo e Molise domani rimarranno aperte quali presidio di Democrazia".

www.abruzzo.cgil.it ~ info@abruzzo.cgil.it